ORTODONZIA LINGUALE ADULTI

Il termine “linguale” si riferisce all’applicazione degli attacchi (backets) sulla superficie interna dei denti (linguale), rivolta alla lingua, dove sono totalmente invisibili, anziché sul lato esterno rivolto al labbro ed esposto al sorriso. Oggi il grande merito dell’ortodonzia linguale è quello che nessuno può accorgersi che il paziente sta avendo un trattamento ortodontico; il paziente può continuare il suo normale stile di vita mentre indossa l’apparecchio linguale che con completa discrezione correggerà i suoi denti e migliorerà il suo sorriso. I pazienti desiderano ottenere dei denti ben allineati a fine trattamento ortodontico ma anche poter sorridere durante il trattamento senza dover mostrare l’ingombro estetico di un apparecchio ortodontico convenzionale, piastrine metalliche o trasparenti che esse siano.

 

L’apparecchio linguale può essere applicato a qualsiasi età, è da sfatare il “luogo comune” che l’ortodonzia sia applicabile ed efficace solo durante l’adolescenza perché non c’è un limite di età per l’applicazione di un apparecchio ortodontico a patto che i tessuti di sostegno dei denti siano in buone condizioni di salute e che i denti siano ben saldi all’interno dell’osso.

L’età del paziente non ha influenza sullo spostamento dentale e gli apparecchi ortodontici di ultima generazione grazie all’utilizzo di forze super-leggere e di sistemi che lavorano in quasi totale assenza di frizione permettono di allineare i denti ad una velocità eccezionale con ridotto numero di appuntamenti e minore tempo di trattamento; e consentono la risoluzione di affollamenti dentari che prima richiedevano l’estrazione dei denti. Oggi la nostra dentatura può essere corretta a qualsiasi età e senza fastidiose piastrine metalliche (brackets) visibili che ci limitano nella cosa più bella e naturale: il sorriso.

TRATTAMENTO DELL’ADULTO

È caratterizzato dal fatto che non essendoci una crescita scheletrica clinicamente significativa, esiste la necessità di una pianificazione dello spostamento dei denti (recupero dello spazio) per correggere la malocclusione.

Le indicazioni più frequenti per il trattamento ortodontico degli adulti sono: lievi malocclusioni scheletriche, malocclusioni dentali, problemi articolari e considerazioni estetico e/o psicologiche.

.

VANTAGGI DEL TRATTAMENTO ORTODONTICO NEGLI ADULTI

FUNZIONALE
Il trattamento ortodontico consente di raggiungere un allineamento dei denti riposizionando le arcate dentali in un corretto rapporto funzionale in modo da avere una buona masticazione e ottenere un sorriso piacevole ed armonico nel contesto facciale.
IGIENICO
I denti allineati sono più facili da pulire e consentono di mantenere un ottimale stato di salute dei tessuti gengivali (prevenzione della parodontosi e perdita dentaria) e dei denti (prevenzione della carie).
ESTETICO
Lo scopo di un trattamento ortodontico è di raggiungere l’equilibrio e l’armonia tra i denti e la faccia e di assicurare la funzionalità dell’apparato masticatorio aiutando a prevenire i disturbi dell’articolazione temporo-mandibolare (rumori, dolori articolari) e/o muscolari (es. mal di testa) che spesso li accompagnano, qualche volta connessi alla presenza di una mal occlusione.

 

 

TRATTAMENTO COMBINATO ORTODONTICO-CHIRURGICO

Alcune malocclusioni gravi, dove le discrepanze scheletriche dei due mascellari (rapporto tra mandibola e mascellare superiore) sono notevoli, non possono essere risolte con il solo trattamento ortodontico, ma richiedono l’aiuto della chirurgia ortognatica. La risoluzione di questo tipo di problematiche di solito richiede una combinazione di trattamento ortodontico e correzione chirurgica al fine di dare al paziente un piacevole risultato estetico ed una occlusione funzionalmente valida.