Smile designer, il dentista moderno

Smile designer ? Perché il dentista moderno deve essere uno “smile designer”?

Perché il dentista-smile designer? Oggigiorno le recenti innovazioni tecnologiche e le sempre più avanzate competenze del dentista, via via acquisite nelle varie branche dell’odontoiatria, non lasciano più spazio ad alibi per la progettazione e la creazione di sorrisi da sogno per i propri pazienti.

Quello che però si palesa è una netta frammentazione di informazioni e di processi diagnostici tra i dentisti stessi o meglio l’esistenza di super specializzazioni quali l’implantologia, l’ortodonzia, la gnatologia, la odontoiatria estetica e ricostruttiva, che hanno fatto sì che spesso si assista al paradosso che non esiste qualcuno con funzione di coordinatore ed in grado di mettere insieme tutti i pezzi del puzzle essendo ogni professionista focalizzato sulle proprie specializzazioni e competenze specifiche.

Tutto ciò crea anche tanta confusione nell’immaginario dei pazienti che si rivolgono al dentista ignari dell’esitenza di cosi’ numerose sottospecializzazioni e comunque alla ricerca di un miglioramento a 360° sul piano estetico e/o funzionale per i propri denti.

Le innovazioni tecnologiche permettono di ottenere un fedele rendering del piano terapeutico pensato dal team odontoiatrico che potrà anche essere reso analogico e indossato dal paziente
Le innovazioni tecnologiche permettono di ottenere un fedele rendering del piano terapeutico pensato dal team odontoiatrico che potrà anche essere reso analogico e indossato dal paziente


I dentisti stessi spesso lavorano eseguendo procedure operative alla poltrona senza aver prima realizzato come architetti un progetto terapeutico per i propri pazienti, con tutti i rischi connessi ad un approccio di questo tipo.

E’ proprio in un contesto quale quello sopra descritto che entra in gioco una competenza sopra tutte che il dentista moderno deve assolutamente possedere ed è quella di “smile designer”.

Allo stesso modo come quando si deve costruire o ristrutturare una casa l’architetto ha bisogno di realizzare un progetto che faccia visualizzare ab inizio tramite disegni/rendering 3D quello che sarà il risultato finale e che poi serva da guida per la pianificazione dei lavori stessi; possiamo affermare oggi che anche all’interno di uno studio dentistico ci sia bisogno di un “architetto” dei lavori giustappunto chiamato “smile designer” che progetti, disegni a tavolino il sorriso per i nostri pazienti e che quindi dia la possibilità da una parte ai pazienti stessi di pre-visualizzare una simulazione realistica di quello che sarà l’esito finale delle terapie e dall’altra alle varie figure specialistiche componenti il team odontoiatrico e quindi ortodontista, parodontologo, implantologo, restauratore,… la possibilità di lavorare in sinergia attorno ad un progetto comune che è esclusivamente il sorriso da sogno per cui il paziente si è rivolto a noi e all’insegna del quale ci ha dato mandato e consenso all’ intervento terapeutico.

dentista smile designer
Il team odontoiatrico si riunisce e discute il caso complesso e elabora un piano di trattamento adatto alle esigenze del paziente e finalizzato al ripristino funzionale e estetico.

Non è quindi più pensabile oggigiorno per i pazienti dover andare dal dentista ed essere sottoposti immediatamente a prestazioni o terapie odontoiatriche senza che il dentista abbia pianificato per bene e abbia condiviso con il paziente stesso il progetto terapeutico del sorriso fatto su misura per lui.

 

vuoi saperne di più clicca qui

Leave a comment