fbpx
Non prendere antibiotici senza consultarti con il tuo medico! può essere pericoloso!!

Antibiotico per il mal di denti

Mal di denti: che antibiotico prendere?

Ho mal di denti, posso prendere l’antibiotico?

L’ambiente orale ha una flora batterica molto complessa con più di 300 ceppi di batteri.

Questo vuol dire che l’assenza di germi in ambiente orale è praticamente impossibile.

È importante invece avere una buona igiene orale in modo tale da disgregare il biofilm, ovvero l’organizzazione di diversi tipi di batteri che insieme, diventano più forti, e, in certi casi, virulenti e attaccano l’organismo, dove normalmente risiedono innocui.

Ci sono dei casi in cui assumere l’antibiotico non avrebbe alcun beneficio, anzi si manifesterebbero solo gli effetti indesiderati inutilmente.
    • La parodontite è un’infiammazione delle gengive dovuta a placca batterica in ambiente predisposto.  
      La placca è organizzata in biofilm, e i batteri uniti in questa rete protettiva e in cui si scambiano informazioni e nutrienti, diventano molto forti e immuni spesso alle concentrazioni di antibiotico che possono arrivare alle gengive.

      Per questo caso infatti la terapia antibiotica è inutile senza aver prima disgregato la placca in maniera meccanica in studio odontoiatrico. 

      Spesso in questi casi si preferisce inoltre utilizzare un antibiotico topico e non sistemico, ovvero in gel da applicare sulle gengive già trattate e non in compresse.
  • Per il dolore da carie l’antibiotico è inutile poiché la microcircolazione del dente non riesce a far concentrare in maniera sufficiente il principio attivo in maniera da contrastare i batteri che arrivano in polpa (il nervo del dente).
L’antibiotico è indicato solo in pazienti con problemi sistemici

in cui va fatta l’antibiotico profilassi prima di procedure chirurgiche invasive o in caso di ascessi dentari non localizzati in pazienti immunodepressi.
É importante la visita odontoiatrica per stabilire in maniera precisa se la localizzazione dell’ascesso richiede intervento dentale per permettere eventuale drenaggio o terapia endodontica di devitalizzazione.

Si raccomanda di non assumere antibiotici senza prescrizione medica.
E’ importante per evitare resistenze batteriche.
Attieniti alle prescrizioni senza interrompere il trattamento prescritto alla scomparsa dei sintomi.
Non seguire le terapie trovate online per evitare fenomeni anche gravi di allergie.

 

Hai dubbi? Scrivici subito a info@ortodonzialinguale.net

Leggi quanto è pericoloso assumere antibiotici senza consulto medico in questo video Antibiotici, usali bene

 

  • CONDIVIDI
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Altri Articoli

Salute Dentale

Bruxismo

Bruxismo Cos’è il bruxismo dei denti? Perché si digrignano i

Leggi »
Torna su